Vellutata di verdure

La vellutata di verdure miste invernali è una ricetta che adoro non soltanto perché è Buonissima e Salutare ma anche perché la si prepara in pochissimo Tempo e permette di svuotare il Frigo da un bel po’ di verdure! Dopo un fine settimana di pranzi e cene fuori, il lunedì è il mio giorno Detox e questa settimana ho deciso di usare tutte le verdure che avevo in frigo per fare una bella vellutata con poche Calorie. Nello specifico ho usato: PORRO, SEDANO, CAROTE, ZUCCHINE, ZUCCA, VERZA e FINOCCHI!

vellutata di verdure

Naturalmente potete aggiungere altre verdure e ortaggi come patate, broccoli, cavolfiori, bietole, spinaci e via dicendo. Questa era la prima volta che aggiungevo i finocchi alla vellutata di verdure miste e ho adorato il gusto fresco che conferiscono a questo piatto. Provare per credere!

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Ecco come preparare la vellutata di verdure miste invernali, un primo piatto leggero e salutare perfetto per chi vuole disintossicarsi un po’ ma con gusto.

Come fare la vellutata di verdure

In una casseruola versate un giro d’olio d’oliva. Aggiungete il porro affettato oppure la cipolla e lasciate soffriggere a fiamma bassa. Aggiungete anche una costa di sedano a pezzetti e la carota pelata e tagliata grossolanamente.

fare soffritto

Continuate con le zucchine tagliate a pezzi grossi e la zucca.

aggiungere zucchine e zucca

Dovendo frullare tutto non sarà necessario perdere tempo a tagliare le verdure a pezzetti! Ecco perché adoro questa ricetta!

Pulite il finocchio eliminando le foglie più esterne, tagliatelo a fette e aggiungetelo al resto delle verdure.

aggiungere finocchio

In ultimo, pulite le foglie di verza eliminando la costa centrale e mettetele nella pentola.

aggiungere verza

Ricoprite le verdure con acqua bollente, salate e aggiungete un ciuffetto di prezzemolo tritato con tutti i gambi. Coprite e lasciate cuocere tutto per 20-30 minuti circa.

aggiungere acqua e cuocere

Quando tutte le verdure saranno cotte, frullate con il minipimer fino ad ottenere una vellutata. Aggiustate di sale e pepe.

frullare

La vostra vellutata di verdure miste è pronta. Servitela con un filo d’olio a crudo e, se volete, con dei crostini di pane.

vellutata di verdure

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

6 risposte a “Vellutata di verdure”

  1. Questa non è una vellutata ma una crema, la differenza fra le due sta nell’aggiunta di massa grassa (solitamente burro, ma anche panna, margarine, che personalmente odio; strutto o ghi) nella prima che le conferisce appunto quella caratteristica che la differenzia da una normale crema o passata.

    Andrea, Chef di professione.

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Ciao Andrea, grazie mille per il tuo contributo da professionista. Conosco la differenza e mi è già capitato di enunciarla in qualche ricetta di vellutata. Di contro, io preferisco non aggiungere burro e panna ma non volevo rinunciare alla denominazione di “vellutata” 😉

  2. Buonissima!! Grazie per averla condivisa 🙂

  3. Avatar Ignazia

    Avevo la curiosità di sapere se esisteva una ricetta “collaudata”. Io l’ho fatta con verdure del frigo e dell’orto. Ottima idea. Buonissima

  4. Nella vaporiera del microonde metto mezza cipolla una carota due coste di sedano e 7 cubetti di zucca, tutto tagliato grossolanamente riempio d acqua , 20 minuti di cottura frullo tutto aggiusto di sale e aggiungo la noce moscata .. non so cone chiamarla.. ma è super light e buonissima , per cambiare i vari gusti sostituisco la zucca con cavolfiore o finocchi o zucchine

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Complimenti, deve essere buonissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta