Polpette in agrodolce

Le polpette in agrodolce sono un secondo piatto siciliano in cui le polpette (di Carne o Pesce) vengono cotte con le cipolle (Rosse o Bianche) insaporite con Aceto e Zucchero. Il risultato sono delle polpettine Morbide e Succulente accompagnate da un delizioso fondo di cottura di Cipolle all’agrodolce in cui fare la scarpetta! A piacere potete aggiungere anche Uva passa e Pinoli, altri ingredienti che non mancano quasi mai nei piatti siciliani!

polpette in agrodolce

Preparare le polpette in agrodolce è molto Facile ed il risultato davvero Buonissimo! La salsa agrodolce, inoltre, rende queste polpette molto buone anche Fredde. Io le ho preparate di Carne ma potete prepararle anche con il Pesce. Molto conosciute ed apprezzate sono proprio le Polpette di pesce spada in agrodolce. Provatele anche voi e ditemi cosa ne pensate!

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Come fare le polpette in agrodolce

Preparate le polpette con la carne macinata e tenetele da parte.

realizzare polpette

In una padella (o casseruola) dal fondo largo versate un giro generoso d’olio d’oliva e aggiungete le cipolle rosse affettate. Salate e lasciate ammorbidire sul fuoco.

soffriggere cipolle

Quando le cipolle risulteranno morbide, infarinate le polpette e adagiate in padella (a contatto con il fondo della padella non sulle cipolle). Lasciatele rosolare da un lato.

aggiungere polpette

Girate le polpette dall’atro lato e lasciate rosolare anche da questo lato.

girare polpette

Aggiungete un bicchiere d’acqua calda, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 15-20 minuti circa, girando di tanto in tanto le polpette.

cuocere polpette

Quando le polpette saranno cotte e il fondo di cottura ristretto, togliete il coperchio, alzate la fiamma e aggiungete l’aceto, lo zucchero e il trito di aromi. Mescolate un paio di minuti e togliete dal fuoco.

aggiungere zucchero e aceto

A questo punto non dovete fare altro che lasciar riposare le vostre polpette in agrodolce.

Al momento di servirle potete decidere se scaldarle o servirle fredde. Naturalmente, calde saranno più morbide!

polpette in agrodolce

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta