Migliaccio napoletano

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 8-10
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Il migliaccio napoletano è una torta di semolino tipica del Carnevale che può essere preparata sia con che senza ricotta.

A dire il vero, non avevo mai provato il migliaccio napoletano ma quando ho letto la ricetta mi ha subito ispirata con i suoi aromi di limone, arancia e vaniglia. E così, mi son messa all’opera!

L’unica modifica che ho apportato alla ricetta è stata quella di escludere la ricotta… quando posso, qualche ingrediente lo tolgo! 😉

Che dire? Questa torta di semolino al latte è veramente delicatissima e profumata, veramente ottima!

Leggendo qua e là ho scoperto che il migliaccio napoletano ha origini contadine molto antiche. Pare che il nome derivi dal fatto che questa torta venisse preparata con del miglio e con il sangue di maiale, tipo sanguinaccio. Nel tempo, la ricetta è stata modificata, ed oggi, arriva sulle nostre tavole così! 😉

Spero che questo dolce di carnevale solleticherà i vostri palati come ha solleticato il mio! 😉


Ed ecco come preparare il migliaccio napoletano.

Come vi ho già anticipato, la ricetta che ho seguito è senza ricotta ma, se volete, potete aggiungerla.

Come fare il migliaccio napoletano

Per prima cosa, versate il latte in un pentolino, aggiungete l’acqua e mettete il pentolino sul fuoco.

Aggiungete anche un pezzetto di scorza di limone, una stecca di vaniglia incisa a metà, il burro e 70 gr di zucchero.

Non appena il latte raggiunge il bollore, eliminare la scorza di limone e la stecca di vaniglia e aggiungete il semolino e mescolate per non fare formare grumi.

scaldare latte

Lasciate il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolate.

In un paio di minuti otterrete un composto cremoso.

aggiungere semolino

Versate il semolino in una ciotola ed aggiungete la scorza di limone grattugiata, la scorza di arancia, 1 cucchiaio di essenza di vaniglia e 1 cucchiaio di limoncello (io ho usato il mio liquore all’arancia).

Mescolate e lasciate intiepidire.

aggiungere aromi

NOTA: se volete aggiungere la ricotta, setacciatela e aggiungetela adesso.

Intanto, nella ciotola della planetaria mettete le uova e lo zucchero restante (200 gr).

Montate uova e zucchero per 5 minuti circa, fino a quando non diventano chiare e spumose.

montare uova e zucchero

Unite i due composti e mescolateli fino ad ottenere un impasto unico.

mescolare due impasti

Versate l’impasto del migliaccio in una teglia rivestita di carta forno ed infornate a 180 C per 45 minuti circa.

versare impasto nella teglia

Per verificare la cottura del migliaccio, infilzatelo con uno stecchino… se esce asciutto, il migliaccio è pronto.

Sfornate il vostro migliaccio e lasciatelo raffreddare.

migliaccio napoletano

Il vostro migliaccio è pronto e si conserva bene per un paio di giorni.

Nei giorni tende a diventare più umido ma è assolutamente normale!

migliaccio napoletano

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 45 Min
torta con pesche e amaretti

Torta con pesche e amaretti

Oggi vi ho preparato una profumatissima torta con pesche e a...

  • Porzioni : 300 gr
  • Tempo di Cottura : 10 Min
crema all'arancia senza uova

Crema all’arancia senza uova

La crema all’arancia senza uova è una crema facile e ...

  • Porzioni : 700 gr
  • Tempo di Cottura : 10 Min
crema al cioccolato senza uova

Crema al cioccolato senza uova

La crema al cioccolato senza uova è stata una vera e propri...

  • Porzioni : 10
  • Tempo di Cottura : 40 Min
plumcake alle fragole

Plumcake alle fragole

Oggi prepariamo un bel plumcake alle fragole, un dolce molt...

  • Tempo di Cottura : 50 Min
plumcake al limone

Plumcake al limone

Questo plumcake al limone mi è venuto in mente ripensando a...

  • Porzioni : Ingredienti per 6 porzioni:
tiramisu al limone

Tiramisù al limone

Oggi finalmente sono riuscita a preparare il tiramisù al li...

Nessun commento.

Lascia un commento