Danubio salato

Il danubio salato è un Rustico Pasquale campano, Morbidissime palline di Pasta Brioche farcite con Salumi e Formaggi e lasciate Lievitare tutte insieme a formare un unico Rustico. Un Lievitato buonissimo, Soffice e Profumato che potrete farcire come più vi piace: con Prosciutto, Salame e Provola ma anche con Spinaci e Ricotta o Friggitelli e Salsiccia. Lo si mangia con le mani staccando le singole Palline e godendosi il golosissimo Ripieno.

danubio salato bimby

La ricetta del danubio salato che vi darò oggi è davvero Strepitosa. L’impasto è super Morbido e si mantiene tale anche il giorno dopo. Questo grazie all’incordatura con il Burro che renderà le vostre palline di Pasta brioche le più Soffici di sempre! Nel caso in cui non abbiate la Planetaria potete impastare a Mano, ci vorrà un po’ di lavoro di braccia ma il risultato sarà ottimo. Seguite la ricetta passo passo e vedrete che Bontà!

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Come fare il danubio salato

Setacciate le due farine, aggiungete lo zucchero e realizzate un buco al centro. Aggiungete il lievito e 1 tazzina di acqua dalla quantità totale. Lasciate rinvenire il lievito per un paio di minuti e poi cominciate ad impastare con il gancio impastatore aggiungendo la restante acqua.

Continuate aggiungendo il latte. Aggiungete un uovo e quando sarà stato assorbito aggiungete l’altro. A questo punto cominciate ad aggiungere il burro a pezzetti.

impasto danubio

Aggiungete 1 pezzo di burro per volta e aggiungete il secondo quando il precedente sarà stato assorbito. Questa operazione si chiama incordatura, dura 15 minuti circa ed è fondamentale per ottenere un impasto super Soffice.

Insieme all’ultimo pezzo di burro aggiungete anche il sale.

incordatura impasto

Lasciate l’impasto nella ciotola della planetaria, coprite con della pellicola e mettete a lievitare in un luogo caldo (io lo metto dentro il forno con la luce accesa). L’impasto dovrà raddoppiare il suo volume e con queste dosi di lievito ci impiega 3 ore circa.

prima lievitazione

Trascorso questo tempo, mettete l’impasto sulla spianatoia e dividetelo in porzioni da 40 gr ciascuna. Con ogni porzione realizzate una pallina.

dividere impasto in porzioni

Prendete i salumi e i formaggi che avrete già tagliato a piccoli pezzetti.

salumi e formaggi

Appiattite ogni pallina e mettete al centro dei pezzetti di salumi e formaggi e richiudete la pallina.

farcire e chiudere palline

Disponete le palline all’interno di una teglia di 28-30 cm rivestita di carta forno. La pallina andrà posizionata in modo tale che la parte della chiusura poggi sulla teglia.

Le palline dovranno essere distanziate tra di loro per permetterne la seconda lievitazione.

comporre danubio

Se vi avanzano delle palline potrete metterle in uno stampo per muffins e cuocerle singolarmente, sono molto carine.

mini danubio

Coprite il danubio con la pellicola e mettetelo a lievitare fino al raddoppio (2 ore circa).

seconda lievitazione

Cottura danubio salato

In un piatto sbattete un uovo e aggiungete 1-2 cucchiai di latte. Spennellate la superficie del danubio con l’uovo. Se volete potete aggiungere dei semi d papavero come ho fatto io ma la ricetta originale non lo prevede.

spennellare superficie danubio

Infornate il danubio salato in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti circa ripiano medio del forno. Sfornate e lasciate intiepidire.

cottura danubio

Nel caso dei mini danubio, la cottura sarà più breve, 20 minuti circa.

cottura del danubio

Il vostro danubio salato è pronto, profumato e morbidissimo!

danubio salato

All’interno le palline sono golosissime.

danubio salato morbissimo

Ed eccovi anche il danubio in porzioni singole… non sono carinissime?!

danubio salato porzioni singole

Conservazione

Il danubio salato si mantiene soffice per 2 giorni circa chiuso in un sacchetto.

Se volete, potete congelarlo in Freezer una volta freddo e scongelarlo al momento opportuno; tornerà morbidissimo!

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

2 risposte a “Danubio salato”

  1. mi trovo fuori per lavoro e nn ho nè kenwood nè bimby.. cercherò di fare tutto a mano, basta tanta forza!
    Comunque complimenti per la ricetta!

  2. Avatar milena
    milena

    in preparazione ho diminuito il lievito…. cottura domani mattina….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta