Pasta fritta

La pasta fritta è una ricetta siciliana antichissima nata per scaldare la pasta avanzata ma che oggi è diventata una vera e propria Ricetta! A differenza della Frittata di pasta napoletana che viene preparata aggiungendo le uova alla pasta, la versione siciliana viene preparata “senza uova“. Non si tratta, dunque, di una vera e propria Frittata, ne ha solo la forma! La cosa che più piace della Pasta Siciliana Fritta è la crosticina che si forma in superficie in contrasto con gli spaghetti morbidi all’interno!

pasta fritta

La pasta ideale da fare fritta sono gli Spaghetti con sugo e melanzane fritte, una sorta di Pasta alla norma ma con gli spaghetti; ma potete realizzare la questa ricetta con tutti i piatti di pasta che più vi piacciono (io, ad esempio, adoro friggere la Pasta con i piselli!). Qui di seguito vi svelerò qualche piccolo Trucchetto per friggere la pasta come dei veri siciliani! 

Procedimento

Come fare la pasta fritta

Il presupposto per fare la Pasta Fritta è avere della pasta avanzata, fredda. Il tipico piatto di pasta in più che conserviamo in  frigo per il giorno dopo.

Nel mio caso ho usato degli Spaghetti al sugo di pomodoro con melanzane fritte. In verità li ho preparati in più per poterli friggere il giorno dopo! 😀

spaghetti con sugo e melanzane fritte

Al momento di friggere la pasta prendete una Padella Antiaderente di dimensioni adeguate rispetto alla quantità di pasta da friggere. La scelta della padella è fondamentale!

Versate un filo d’olio d’oliva nella padella, scaldate la padella sul fuoco e ungete bene sia il fondo che i bordi. Quando la padella sarà calda, aggiungete la pasta e livellatela. Lasciate che la pasta frigga a fiamma vivace senza mai toccarla. Il segreto è proprio questo, non dovete toccarla, si deve formare una crosticina scura sotto.

friggere pasta in padella

Quando la parte sotto sarà abbrustolita, mettete un piatto o un coperchio sulla padella. Capovolgete e fate scivolare la pasta nella padella dall’altro lato. Aspettate che anche l’altro lato sia abbrustolito.

girare pasta

A questo punto la vostra Pasta con sugo e melanzane Fritta sarà pronta da servire. Servitela calda! Tagliate la pasta con un coltello e poi mangiatela con la forchetta. 

pasta fritta

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

2 risposte a “Pasta fritta”

  1. 5 stars
    Buonasera, questa pasta di può friggere in friggitrice ad aria?
    Grazie

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Ciao Daria, non ho mai provato però puoi provare… ho solo paura che si secchi un po’…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta