Asparagi e uova strapazzate

Asparagi e uova strapazzate sono un vero e proprio must soprattutto con gli asparagi selvatici o con quelli coltivati ma sottili. Una ricetta salva-cena da preparare in pochissimi minuti e che vi permette di mangiare sano! Gli asparagi contengono Fibre, Vitamine e Sali minerali e hanno un elevato potere diuretico. Accompagnati alle uova, con il loro apporto di Proteine, Grassi insaturi e Vitamine, rappresentano un pasto davvero equilibrato. Ecco come prepararli!

asparagi e uova strapazzate

Per preparare gli asparagi con le uova strapazzate dovete prima cuocere gli asparagi. Io preferisco cuocerli al Vapore per non alterarne troppo le proprietà nutritive. Una volta cotti, gli asparagi vanno rosolati in padella con un filo d’olio d’oliva e poi si aggiungono le uova. Una ricetta davvero buonissima da preparare in 10 Minuti!

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Come fare asparagi e uova strapazzate

Pulite gli asparagi eliminando le estremità più legnose.

pulire asparagi

Lavate gli asparagi e cuoceteli al vapore per un paio di minuti. Quando saranno cotti tagliate le estremità a pezzetti e lasciate integre le punte.

tagliare asparagi

In una padella antiaderente versate un giro d’olio d’oliva e rosolatevi gli asparagi.

NOTA: per una ricetta più gustosa potete aggiungere un cipollotto tritato all’olio, lasciarlo appassire e poi aggiungere gli asparagi.

rosolare asparagi

Aggiungete le uova, salate e pepate.

NOTA: a piacere potete aggiungere alle uova qualche cucchiaio di formaggio grattugiato.

aggiungere uova

Con un cucchiaio rompete le uova e mescolatele delicatamente. Lasciatele rapprendere a fiamma bassa mescolando delicatamente con il cucchiaio.

strapazzare uova

I vostri asparagi con uova strapazzate sono pronti da gustare e a me piace moltissimo accompagnarli con la senape!

asparagi e uova strapazzate

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

2 risposte a “Asparagi e uova strapazzate”

  1. Avatar maddalena rosa
    maddalena rosa

    per sentire meglio il gusto degli asparagi, consiglio di non lessarli, ma di spezzare le parti tenere in pezzi di circa 7-8 cm e di farli saltare nell’olio con prezzemolo e cipolla, salare e far cuocere utilizzando l’acqua contenuta negli asparagi, girando spesso. solo alla fine aggiungere le uova. buon appetito!

  2. Avatar augusto
    augusto

    direi che Maddalena ha proprio ragione.è meglio non lessarli ma farli rosolare per 10-15 minuti ,io preferisco usare lo scalogno,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta