Gnocchi di ricotta

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Gli gnocchi di ricotta sono dei saporiti gnocchi al cui impasto viene aggiunta della ricotta e del parmigiano… degli gnocchi morbidi e saporiti decisamente sfiziosi.

Gli gnocchi di ricotta, come tutti gli altri gnocchi, possono essere preparati in maniera super semplice e veloce con burro e salvia oppure con del sugo di pomodoro.

Nel mio caso, mi è piaciuto servirli su una crema di fave fresche aromatizzata alla menta.

Ricotta e fave è un gran bell’abbinamento e poi mi piaceva l’idea di servirli con questo contrasto tra il verde della purea e il bianco degli gnocchi.

Insomma, un piatto semplice e genuino ma a prova di chef! 😉

 

 


Ecco come preparare gli gnocchi di ricotta su crema di fave fresche, un primo piatto decisamente primaverile!

Come fare gli gnocchi di ricotta

Mettete la ricotta a colare qualche ora prima (ancora meglio se la sera precedente).

Mettete la ricotta in una ciotola e aggiungete la farina 00, l’uovo, il parmigiano grattugiato e una presa di sale.

Mescolate tutto e poi versate l’impasto sulla spianatoia.

impasto gnocchi di ricotta

Lavorate l’impasto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio.

Se l’impasto risultasse troppo appiccicoso aggiungete ancora un pochino di farina.

Dividete l’impasto in porzioni e realizzate dei filoncini spessi quanto un dito.

Tagliate il filoncino a tocchetti di 1 cm circa.

realizzare filoncini

Per dare agli gnocchi una forma leggermente rigata, passateli sui rebbi di una forchetta oppure su l’apposito riga gnocchi.

rigare gli gnocchi

I vostri gnocchi di ricotta sono pronti e potete consumarli subito o congelarli.

Se li congelate, metteteli in freezer nel vassoio e quando sono duri metteteli in un sacchetto.

Come fare la crema di fave

Sbucciate le fave e con un coltello eliminate la parte del cappelletto.

Sbollentate le fave in acqua calda per 2 minuti e poi trasferitele in acqua fredda per bloccarne la cottura.

Eliminate il tegumento.

sbucciare fave

In una padella soffriggete un cipollotto e quando sarà appassito aggiungete le fave.

Salate, aggiungete qualche fogliolina di menta e un pochino d’acqua calda.

fare soffritto

Cuocete per una decina di minuti.

Le fave devono essere cotte ma mantenere il loro verde brillante.

cuocere fave

Versate le fave con il loro fondo di cottura in un boccale e frullate tutto con il mixer ad immersione.

Se risulta troppo densa, diluite con un pochino di acqua calda.

Aggiustate di sale e di pepe.

frullare fave

Buttate gli gnocchi in acqua e quando salgono a galla scolateli.

cuocere gnocchi

Versate la crema di fave in un piatto fondo e aggiungete gli gnocchi di ricotta.

Aggiungete un filo d’olio d’oliva e una macinata di pepe.

Decorate il piatto con qualche favetta piccola e qualche fogliolina di menta.

come impiattare

Che ne dite del risultato… è abbastanza primaverile? 😉

gnocchi di ricotta su crema di fave

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…

Altre ricette con: , , , ,


Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta con fave piselli e zucchine

Pasta con fave piselli e zucchine

La pasta con fave piselli e zucchine è una pasta tutta in v...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
pasta con fave e pancetta

Pasta con fave e pancetta

Oggi vi propongo la pasta con fave e pancetta, un primo piat...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 15 Min

Macco di fave fresche

La ricetta del giorno è la variante di una ricetta classica...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Gnocchi di patate viola

Gli gnocchi di patate viola sono la seconda ricetta che ho...

  • Tempo di Cottura : 2 Min
crema di fave

Crema di fave

 La crema di fave fresche è una crema semplicissima da pr...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
pasta fave e ricotta

Pasta fave e ricotta

La pasta con fave e ricotta è un classico della cucina sici...

Nessun commento.

Lascia un commento