Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Pasta ai funghi porcini

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Media

La pasta ai funghi porcini è in assoluto uno dei miei primi piatti preferiti! Adoro i funghi porcini e, quando li trovo, non manco mai di prenderne un paio. Ahimè, in Sicilia, non li si trova così facilmente 🙁 Per questa ricetta della pasta ai porcini, infatti, devo ringraziare mio fratello che me ne ha regalati due! 😀 Non so voi, ma per me la pasta con i porcini non prevede in nessun caso l’aggiunta di panna o burro! I miei ingredienti sono: olio d’oliva, aglio, funghi porcini, vino bianco e prezzemolo. E quando mi chiedono: “Ma come fai a legare la pasta senza la panna?” Rispondo: “Basta mantecare la pasta con i funghi porcini per due minuti a fiamma media per formare una cremina deliziosa!”. Non mi credete? Guardate un po’ 😉


Come preparare la pasta ai funghi porcini

Per prima cosa pulite i funghi porcini.

Tagliate i gambi dei funghi porcini a pezzetti piccoli piccoli. Prendete una padella dal fondo largo, versateci un paio di cucchiai di olio d’oliva ed aggiungete uno spicchio d’aglio tritato e un pezzetto di peperoncino. Non appena l’aglio comincia a soffriggere, aggiungete i gambi dei porcini e fateli rosolare per un paio di minuti a fiamma medio-alta.

soffriggere aglio e rosolare i gambi dei porcini

Intanto, tagliate le cappelle dei porcini a fette spesse mezzo cm ed aggiungeteli ai gambi.

Salate i funghi e sfumate con il vino bianco.

Non appena l’alcol sarà evaporato, aggiungete del trito di prezzemolo fresco e togliete dal fuoco.

aggiungere cappelle e sfumare con vino

Intanto cuocete la pasta. La pasta perfetta da abbinare ai funghi sono le tagliatelle o pappardelle all’uovo, quelle con la sfoglia sottile che accompagnano il fungo senza sovrastarne il sapore.

Quando mancherà un minuto alla fine della cottura delle tagliatelle, scolatele e trasferitele nella padella con i funghi porcini. Mantecate la pasta a fiamma vivace aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta.

Ricordate che l’acqua di cottura della pasta contiene l’amido che la pasta perde durante la cottura quindi, aggiungendo quell’acqua, si formerà necessariamente una leggera cremina che avvolgerà la pasta.

mantecare pasta con funghi porcini

A cottura ultimata, togliete dal fuoco ed aggiungete ancora del trito di prezzemolo fresco e, se volete, del parmigiano grattugiato. L’aggiunta del parmigiano grattugiato rende ancora più cremosa la pasta ai porcini ma, secondo me, ne copre un pochino il gusto. Io sono una purista del porcino! 😀

pasta ai funghi porcini senza panna

Servite la vostra pasta ai funghi porcini… mmm… mi sembra quasi di sentirne ancora il profumo!

pasta con funghi porcini

Guarda anche Pappardelle con crema di broccoli

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
pasta con salsiccia e funghi porcini

Pasta con salsiccia e funghi porcini

La ricetta di oggi è un bel piatto di pasta con salsiccia e...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
risotto ai funghi porcini

Risotto ai funghi porcini

Il risotto ai funghi porcini è un’altra di quelle ricette...

Insalata di funghi porcini

L’insalata di funghi porcini è uno dei piatti preferiti d...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
carbonara ai funghi porcini ricetta

Carbonara ai funghi porcini

Oggi vi do’ un’altra ricetta di carbonara: la carbonara ...

Come pulire i funghi porcini

Come pulire i funghi porcini I funghi porcini sono dei fungh...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
zuppa di fagioli e funghi porcini

Zuppa di fagioli e funghi porcini

Questa zuppa di fagioli e funghi porcini è nata l’alt...

Nessun commento.

Lascia un commento