Caponata siciliana

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 6
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

La caponata siciliana è una ricetta must della cucina siciliana, una caponata di melanzane insaporita con cipolle, sedano, olive bianche, capperi e salsa agrodolce.

La ricetta non è per niente difficile ma richiede un po’ di tempo e dedizione.

Le melanzane devono essere freschissime e senza semi all’interno. In più, devono colare ben bene per eliminare tutta l’acqua di vegetazione. E poi devono essere fritte in olio super pulito e abbondante.

Quanto al resto… seguite la ricetta e vedrete! 😉

Da siciliana doc, vi assicuro che la mia ricetta della caponata vi lascerà senza parole! (non riesco ad essere modesta in fatto di caponata :D)

Leggi anche la ricetta della caponata di verdure


Ecco come preparare la caponata di melanzane siciliana, una ricetta estiva dal sapore intenso e indimenticabile.

Come fare la caponata siciliana

Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti non troppo piccoli.

Man mano che tagliate le melanzane, mettetele in un colapasta e aggiungete del sale.

Mettete le melanzane a colare per un paio d’ore mescolandole di tanto in tanto.

tagliare melanzane

In una grossa padella versate un paio di giro d’olio d’oliva.

Aggiungete la cipolla affettata e lasciatela soffriggere a fiamma bassa.

Se volete, aggiungete anche un pezzetto di peperoncino.

Intanto lavate le coste di sedano (scegliete quelle più tenere) e tagliatele a pezzetti.

Aggiungete il sedano alla cipolla.

Denocciolate e tagliate in due le olive bianche aggiungete anch’esse al soffritto.

soffriggere cipolla e sedano

Aggiungete i capperi dissalati (ma potete usare anche quelli sotto aceto) e la passata di pomodoro.

Diluite non l’acqua e aggiungete un ciuffetto di basilico.

NON AGGIUNGETE SALE!

aggiungere capperi e passata di pomodoro

Lasciate cuocere a fiamma bassa fino a quando il sedano non sarà cotto e la salsa si sarà ristretta.

Assaggiate e decidete se aggiungere o meno il sale.

cuocere condimento

Aggiungete l’aceto e lo zucchero e mescolate. Togliete dal fuoco.

aggiungere aceto e zucchero

Friggete le melanzane e scolate sulla carta assorbente.

friggere melanzane

Aggiungete le melanzane fritte al sugo e mescolate fino a quando non si saranno ben amalgamate.

aggiungere melanzane fritte

Aggiungete dell’altro basilico e, se volete, del pepe nero.

aggiungere basilico

Se vi dovesse sembrare un po’ asciutta, aggiungete un paio di cucchiai di olio di frittura delle melanzane.

La vostra caponata di melanzane siciliana è pronta.

Lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto poi, mettetela in una pirofila, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno un giorno.

caponata siciliana

La caponata siciliana va’ conservata in frigo e si mantiene bene per diversi giorni, anche una settimana… se ci arriva! 😀

caponata siciliana

Se invece volete conservarla più a lungo… ecco come conservare la caponata.

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
parmigiana di melanzane alla siciliana

Parmigiana di melanzane alla siciliana

La parmigiana di melanzane alla siciliana è una parmigiana ...

  • Porzioni : 1,2 kg
  • Tempo di Cottura : 60 Min

Caponata di verdure

La caponata di verdure miste è una variante della più con...

  • Porzioni : 4-6
  • Tempo di Cottura : 30 Min
caponata di finocchi

Caponata di finocchi

La caponata di finocchi è l’altra versione alternativ...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
caponata di carciofi

Caponata di carciofi

La caponata di carciofi è una vera e propria caponata ma co...

Caponata di pesce spada

La caponata di pesce spada è un’evoluzione della più c...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pasta alla norma

Pasta alla norma

Con la ricetta della pasta alla norma voglio celebrare lR...

Nessun commento.

Lascia un commento