Pasta con i tenerumi

La Pasta con i Tenerumi è una tipica minestra estiva siciliana preparata con foglie di tenerumi, zucchina lunga siciliana e pomodoro a “picchi pacchi. Per i non siciliani, i Tenerumi sono le foglie di una Zucchina stretta e lunga dal colore verde chiarissimo. Sono foglie larghe a forma di ventaglio, dal colore verde scuro e dalla consistenza vellutata (usati anche per la Pasta e Fagioli estiva). Tenerumi e zucchina vengono cucinati insieme ed insaporiti, in un secondo momento, con del sugo di pomodoro fresco (il pomodoro a Picchi Pacchi).

minestra con tenerumi

La ricetta originale prevede che questa minestra venga rigorosamente preparata con Spaghetti spezzati e insaporita con Caciocavallo a tocchetti. Negli ultimi anni, però, ci si è aperti ad altri formati di Pasta (come le Mezze Mafalde) e ad altri tipi di Formaggio (come Pecorino e Ricotta Salata). Un’altra variante dei nostri tempi è la Pasta con i Tenerumi asciutta, stessi ingredienti ma con pasta lunga e senza brodo; un po’ più fresca da mangiare in estate! E poi ci sono le versioni un po’ “eretiche” come la Pasta con Tenerumi e Cozze che, vi assicuro, è davvero squisita! Preparare la pasta con i tenerumi è molto semplice ma bisogna fare attenzione a qualche piccola insidia. Qui di seguito troverete tutti i Consigli e Trucchetti per fare una pasta con i tenerumi siciliana perfetta!

Procedimento

Come fare la pasta con i tenerumi

Lavate i pomodori e sbollentateli in acqua bollente per un paio di minuti. Scolate i pomodori, raffreddateli in acqua fredda e spellateli. Tagliate i pomodori a pezzetti e teneteli da parte.

In una casseruola versate un giro generoso di olio d’oliva ed aggiungete uno spicchio d’aglio (intero o a pezzetti). Aggiungere del peperoncino (facoltativo). Non appena l’aglio comincia a soffriggere, aggiungete il pomodoro. Salate, insaporite con  foglie di basilico e lasciate cuocere per 5-10 minuti circa, fino a quando il sugo di pomodoro non si sarà ristretto.

sugo di pomodoro

Intanto, pulite i tenerumi prendendo solo le foglie. Lavatele, scolatele e tagliatele a striscioline. Pelate la zucchina e tagliatela a pezzetti. Riempite una pentola d’acqua a metà e mettetela sul fuoco. Quando l’acqua bolle cuocete sia la zucchina che i tenerumi. In un paio di minuti tenerumi e zucchina saranno cotti.

cuocere tenerumi

Eliminate l’acqua in eccesso (tenetela da parte nel caso in cui vi dovesse servire). Con il mixer ad immersione frullate una parte dei tenerumi. Questi 2 passaggi sono fondamentali per una buona riuscita del piatto.

eliminare acqua in eccesso

Aggiungete la pasta, salate e lasciate riprendere il bollore. Versate il sugo di pomodoro (pomodoro a Picchi Pacchi) nella pentola e mescolate. Regolate di sale e lasciate cuocere la pasta. A cottura ultimata, aggiungete del trito di basilico fresco.

cuocere pasta

Servite la Pasta con i tenerumi con del caciocavallo stagionato a tocchetti, del formaggio grattugiato e una macinata di pepe nero.

minestra con tenerumi

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

5 risposte a “Pasta con i tenerumi”

  1. Avatar Domenica Meri
    Domenica Meri

    5 stars
    Pasta con i tenerumi, roba per palati fini, sta per iniziare la frequenza settimanale con la ricetta perfetta de:il cuore in pentola

  2. 1 star
    A Palermo la pasta con i tenerumi si fa SENZA CACIO!

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Ciao Nino, io sono una palermitana doc e posso dirti che esistono 2 fazioni: quelli che la mangiano in purezza (senza formaggio) e quelli che la mangiano rigorosamente con caciocavallo a tocchetti.

  3. Avatar Fiorella
    Fiorella

    ciao cara molto invitante questa pasta!!!! Come si chiamano le zucchine di cui parli? Esistono tante varietà, e le zucchine che conosco non hanno le foglie vellutate, anzi 🙂 Grazie, ciao Fiorella

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Ciao Fiorella, mi riferisco alla zucchina dei tenerumi… purtroppo esistono solo in Sicilia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta